Juve, si compra! Szczesny e De Sciglio aspettando Cancelo!

Doppio colpo in casa Bianconera. Dopo l’uragano Bonucci e la presentazione di Douglas Costa nella giornata di ieri, Paratici e Marotta hanno messo a segno il doppio colpo: Szczesny e De Sciglio. Il primo farà il vice Buffon per questa stagione, per poi prendere la pesante eredità del numero 1 al mondo. Il secondo sarà il nuovo terzino destro, dopo la cessione di Dani Alves. Trovare in De Sciglio il sostituto del brasiliano sarebbe un passo indietro per una società che ha come obiettivo la vittoria della Champions. Si potrebbe ipotizzare un’apertura verso Cancelo del Valencia per ricoprire il ruolo di titolare e l’ex Milan come sostituto, ma solo a seguito della cessione di Lichtsteiner e allora i tifosi bianconeri possono di nuovo sognare. Marotta e Paratici metterebbero così un’ipoteca sul futuro se consideriamo i 4 giovanissimi che potrebbero giocare insieme nei prossimi anni. Cancelo, Rugani e Caldara classe ’94; Alex Sandro ’91, con uno Spinazzola classe ’93 parcheggiato a Bergamo.

 

Bernardeschi sempre più vicino alla Juventus, dopo il sì del giocatore, l’avvocato Bozzo è al lavoro per far incontrare le parti. Le parole in settimana de gioiello viola hanno fatto arrabbiare i tifosi fiorentini che hanno reagito con striscioni contro di lui, accusato di essere un gobbo di m… Si era cercato di inserire eventuali contropartite tra cui Rincon e Sturaro. Il primo non sembra interessare a Pioli, mentre il secondo viene considerato incedibile per la Juventus. Allegri probabilmente non avrà il carrarese a disposizione nella tournée negli Stati Uniti. Marotta e Paratici non sono riusciti a chiudere per tempo questa trattativa che come previsto, a causa dei rapporti difficili tra le due dirigenze. Ci sarà un colpo di scena in giornata?

Se per Bernardeschi, i tempi si stanno allungando notevolmente, su Shick c’è un alone di mistero. Dopo il caso sulle visite mediche, nella giornata di oggi Sampdoria e Juventus si dovrebbero incontrare per definire la formula del trasferimento e chiudere definitivamente la trattativa.

Precedente Allegri vince su Bonucci! Successivo Cassano: addio al Verona e al calcio per stare in famiglia? Ma poi fa dietrofront!