Higuain e Buffon puntano Cardiff: Montecarlo sbancata!

La Juventus vince a Montecarlo per 2 a 0 grazie alla doppietta di Higuain! Una straordinaria squadra affamata e aggressiva annienta il sogno monegasco. Ora Cardiff è più vicina! Di certo non bisognerà perdere la concentrazione al ritorno, ma i bianconeri hanno dimostrato la propria crescita esponenziale in Europa. Ormai gli uomini di Allegri sono pronti per vincere, senza guardare in faccia nessuno. Ottima prova per i ‘vecchietti’ Buffon e Dani Alves che guidano la squadra. E complimenti anche ad Allegri che azzecca la mossa Barzagli per chiudere uno straripante Mbappé! Ecco la cronaca della gara!

LA CRONACA

Si apre allo Stade Louis II la semifinale di andata di Champions League. La Juventus cerca immediatamente di fare la partita. Nei 15 minuti iniziali c’è un dominio territoriale bianconero. Le prime occasioni arrivano dalle straordinarie giocate di Dani Alves e Dybala ma la Juventus non trova la giusta quadra per passare in vantaggio. Il Monaco esce fuori con Mbappe che ha la prima grande occasione del match! Il giovane francese viene pescato in area ma c’è un fenomenale Buffon che gli dice di no! La squadra monegasca si rende pericolosa in altre occasioni, ma il muro targato BBC non fa passare nulla! Ma è la Juventus al 29′ a passare in vantaggio con il Pipita. La rete arriva attraverso un’azione pazzesca: tacco volante di Dybala per Dani Alves, il brasiliano si fa tutta la fascia – servito dal 9 argentino – e con un tacco innesca proprio Higuain, che con freddezza trova un gol fondamentale! Il Monaco accenna una reazione ma la Juventus respinge e il primo tempo termina con il vantaggio della Vecchia Signora!

Nella seconda metà di gara i francesi sono subito aggressivi e si rendono immediatamente pericolosi! Falcao ha una ghiottissima occasione per portare in parità la propria squadra, ma il solito straordinario Buffon dice di no, anche se l’attaccante colombiano poteva fare meglio! La stangata finale arriva proprio nel momento migliore dei monegaschi. Higuain trova il raddoppio e l’argentino si sbocca definitivamente. Al 59′ Bokayoko perde palla, Dybala apre per Dani Alves che con una splendido cross trova il pipita che in spaccata la butta in rete! Gli avversari accusano il colpo, con Glik e Jemerson in costante affanno sulle incursioni della Joya bianconera. Dopo alcuni minuti il Monaco cerca di nuovo di alzare il baricentro e tenta con tutte le proprie forze di trovare il gol della speranza, ma stasera c’è un super Gigi Buffon che si riconferma il miglior portiere al mondo! La partita termina con un 2-0 per la Juventus! Un piede in finale per i bianconeri che ospiteranno martedì prossimo nel proprio fortino!

IL MIGLIORE – BUFFON

39 anni e non sentirli! Anche questa volta Gigi Buffon si conferma tra i migliori portieri al mondo! Passano gli anni ma lui resta sempre imbattibile e invalicabile. Non sbaglia nulla stasera, come in tutte le partite che contano. Il capitano bianconero è il simbolo della squadra, caricandosi la difesa sulle spalle nei momenti di difficoltà. Sontuosa la parate su Mbappé nel primo tempo, così come quella sul colpo di testa di Germain nella ripresa. Come ha detto lui, è giusto continuare a sognare di vincere su tutti i fronti! Benissimo ovviamente Higuain, ma una grande nota di merito va fatta a Dani Alves. Il terzino è ‘arrivato per la Champions’ e continua a tenere fede alla parola data.  Strepitosi, quanto precisi e geniali, gli assist per il Pipita, ma anche in difesa non si fa mai sorprendere.

IL PEGGIORE – GLIK

Non una serata da ricordare per il difensore ex Toro. Forse sentiva la pressione per la sfida contro la Juventus, con la quale ha un pessimo ruolino di marcia. Solo una vittoria – seppur storica – nei tanti Derby della Mole giocati, ma questa sera viene mangiato da Higuain e Dani Alves. E’ disattento sul primo gol, rimanendo stupito dal colpo di tacco del brasiliano. Sul secondo gol perde il contatto con il 9 bianconero e ritrova la palla solo oltre la rete. Nel Monaco stasera sono in molti non all’altezza della semifinale di Champions, con il solo Mbappé autore dell’ennesima grande prestazione. Servirà più di un miracolo a Jardim e i suoi martedì prossimo!

Precedente Monaco-Juventus: l'analisi della semifinale d'andata! Successivo I PRONOSTICI della 35ª giornata di Serie A!