I PRONOSTICI della 31ª giornata di SerieA

Pronostici e analisi della trentunesima giornata di Serie A. Si parte subito con Empoli – Pescara per la lotta salvezza e si termina con il match per il terzo posto tra Lazio – Napoli. Sia Juve che Roma hanno due sfide abbordabili. La prima in casa contro il Chievo, la seconda dovrà andare a Bologna e sfidare gli uomini di Donadoni. 

EMPOLI – PESCARA (Sabato h 15:00)

La 31ª giornata di serie A si apre con la sfida salvezza tra la il peggior attacco (17 in 30 partite)  e la peggior difesa (67 in altrettante partite) del campionato.  L’Empoli non vince da 9 partite consecutive, l’ultima vittoria stagionale risale al 22 gennaio in casa contro l’Udinese. Una possibile vittoria dei toscani chiuderebbe il discorso salvezza, soprattutto in vista delle difficili partite di Palermo e Crotone che sfidano rispettivamente MIlan e Inter. La squadra di Zeman, dopo lo spiraglio contro il Genoa, crede ancora nella salvezza ed è proprio la sfida contro l’Empoli a poter riscattare gli abruzzesi e incassare la terza vittoria in Campionato. Ci aspettiamo una grande prova per entrambe le squadre, anche perchè un pari non gioverebbe a nessuna, men che meno al Pescara.

  • SICURA GOL: Contro Zeman perfino l’Empoli potrebbe svegliarsi!
  • RISCHIOSA X: Un pareggio per la squadra di casa andrebbe più che bene.

ATALANTA – SASSUOLO (Sabato h 18:00)

Per l’Atalanta, prendere questi 3 punti in casa contro il Sassuolo sarebbe un passetto avanti verso l’obiettivo Europa. Dopo la vittoria schiacciante contro il Genoa, non ha una sfida impossibile davanti a sé. Gasperini si affida al suo leader, sia fuori che dentro il campo, Gomez e ai suoi giovani che stanno dimostrando di meritarsi il piazzamento in una grande squadra. I neroverdi sembrano ormai spenti. Pensate che l’ultima vittoria risale al 19 febbraio contro l’Udinese. Nella scorsa partita, Di Francesco ha ritrovato il gol di Berardi, ma non sembra essere più quello di inizio stagione, condizionato dal’infortunio di inizio Campionato. Andare a giocare allo Stadio Atleti Azzurri d’italia non è facile, sopratutto con la spinta dei tifosi bergamaschi che sono pieni e carichi di entusiasmo.

  • SICURA 1: I ruoli tra le due squadre sono completamente invertiti rispetto alla scorsa stagione!
  • RISCHIOSA NOGOL: Confidiamo nell’ottima bergamasca!

JUVENTUS – CHIEVO (Sabato h 20:45)

I bianconeri chiudono la settimana che precede la sfida di Champions con il Barcellona, con l’anticipo di Sabato contro il Chievo. Dopo il prezioso pareggio al San Paolo, la Juventus deve ritrovare i 3 punti se vuole continuare il cammino verso il 6° scudetto consecutivo. Dovrà mantenere il distacco con la Roma per arrivare a giocarsela all’Olimpico con tranquillità. Potremmo ritrovare la stessa formazione contro il Napoli in Coppa Italia con in campo i vari Sturaro, Rincon e Lemina. Ci potrebbe inoltre essere l’inserimento di Rugani al posto di Benatia.  La squadra, ha ritrovato anche i gol di Higuain, a secco da 5 partite, dimostrando che i 90 milioni son stati spesi bene. Sbloccare subito il match porterebbe serenità allo Stadium. Il Chievo che ormai la sua l’ha detto in Campionato, giocherà una partita a viso aperto. Non ci dimentichiamo che all’andata aveva messo in difficoltà i bianconeri, trovando il momentaneo pareggio con Pellissier. Anche se fare la partita allo Juventus Stadium non è mai facile.

  • SICURA 1: La Juventus non si può permettere di lasciare punti per strada.
  • RISCHIOSA 1+OV2.5: Qualche gol arriverà per chiudere presto la partita!

SAMPDORIA – FIORENTINA (Domenica h 12:30)

La Sampdoria sta vivendo un ottimo momento. La vittoria al San Siro è la prova di una squadra solida e di un bel gioco. Giampaolo sta confermando il suo valore e che può benissimo ambire a una grande piazza dal prossimo anno. Il lavoro fatto con i giovani a disposizione è stato da manuale, ma i meriti vanno condivisi con lo staff di Ferrero – presidente dimissionario per motivi extra-calcistici –  capace di trovare talenti come Schick. Il giovane ceco è stato uno dei migliori a san Siro e vorrà continuare su alti livelli. La Fiorentina sembra essersi ripresa dopo le delusioni invernali, vincendone tre di fila. L’assenza di Bernardeschi si sta facendo sentire nella manovra di gioco di Sousa. Manca ancora qualcosa per aspirare all’Europa dall’anno prossimo.

  • SICURA GOL: Una partita da giocare a viso aperto! 
  • RISCHIOSA OV2.5: È difficile prevedere chi si imporrà!

UDINESE – GENOA (Domenica h 15:00)

Da quando è arrivato Del Neri, l’Udinese ha ritrovato la retta via dopo il pessimo inizio di Beppe Iachini! Certo non è stata una stagione esaltante come negli anni d’oro. Ma qualche soddisfazione è arrivata. Zapata si è caricato sulle spalle l’eredità di Di Natale e molti giovani hanno fatto risaltare il loro talento, come Jankto e l’infortunato Fofana. Il Genoa ha incassato solo meritate critiche negli ultimi giorni! Se si pensa al valore della squadra ci si aspetterebbe un posizionamento in classifica migliore, considerando il rendimento di Simeone a inizio Campionato. Le sciagurate scelte di mercato di Preziosi e i risultati di Mandorlini hanno rovinato una stagione iniziata discretamente. Dopo lo 0-5 casalingo ci aspettiamo una reazione rossoblu, anche se per noi resta favorita l’Udinese.

  • SICURA GOL: Come per molte altre squadre il cui campionato è già finito.
  • RISCHIOSA 2: Magari i rossoblu ritroveranno il carattere…

CAGLIARI – TORINO  (Domenica h 15:00)

Arrivati a questo punto del Campionato, quando si scontrano due squadre che militano in una zona tranquilla della classifica e che non hanno più obiettivi, può succedere di tutto. Il Torino di Mihajlovic si affida al bomber da 100 milioni e 23 gol in Campionato. Il gallo Belotti vorrà continuare a stupire e affermarsi come il migliore attaccante italiano anche per il bene del suo ex allenatore Ventura. Il Cagliari risponde invece con Boriello. L’attaccante napoletano sembra più forte della propria carta d’identità e sta vivendo  una delle sue migliori stagioni in Serie A. Con il pensiero della vacanza pagata da Vieri, altri gol non mancheranno! Speriamo una partita a viso aperto tra due squadre a metà classifica.

  • SICURA GOL: Al Sant’Elia difficilmente ci si annoia.
  • RISCHIOSA MARCATORE BELOTTI: Magari mettendolo come ‘Primo’ marcatore per osare di più.

BOLOGNA – ROMA  (Domenica h 15:00)

Non si respira un bel clima a Roma. Il mancato passaggio del turno in semifinale di Coppa Italia contro la Lazio e le voci dell’addio di Spalletti, potrebbero destabilizzare l’ambiente? Sicuramente non si parla di ciò che di buono è stato fatto, considerando che i giallorossi tengono un ritmo da scudetto – se non ci fosse la Juve che è andata ad altri ritmi. Ripartire da Bologna per rimediare alla delusione di martedì, è la strada giusta. I ragazzi di Donadoni hanno poco altro da dire in questo Campionato e magari vorranno regalare una gioia ai loro tifosi.

  • SICURA X2: Una Roma ferita che vorrà vincere ad ogni costo…
  • RISCHIOSA X: A Bologna però non sarà semplice imporsi!

MILAN – PALERMO  (Domenica h 15:00)

I rossoneri, dopo la brutta figura di domenica scorso, rimediando un misero punto contro il Pescara, anche per il pessimo momento che sta vivendo il centravanti Bacca. Il Milan ha dimostrato in più occasioni di andare in difficoltà proprio con le piccole. In ogni caso la differenza di valori in campo sarà notevole e Montella deve provare a centrare il paizzamento Euopa. Il Palermo, potrebbe tentare il tutto per tutto nel caso di una sconfitta dell’Empoli Sabato sera. Il clima che si respira a Palermo non è dei migliori. Infatti, nell’ultima sconfitta i giocatori e l’allenatore sono stati fischiati all’uscita dal campo. Il vantaggio contro il Cagliari è stato illusorio, anche perché fare punti domenica non sarà semplice.

  • SICURA 1: Il Milan non dovrebbe fallire di nuovo.
  • RISCHIOSA 1+GOL: Visto che le disattenzioni difensive non mancano da entrambe le parti.

CROTONE – INTER  (Domenica h 15:00)

L’Inter dopo la sconfitta in casa contro la Sampdoria, ha la possibilità di rialzarsi immediatamente con una partita abbordabile! Dopo aver perso il treno  Champions, considerando che c’è la Lazio davanti che va ad un altro passo rispetto ai nerazzurri, si dovranno accontentare dell’Europa League. Al Crotone non resta che giocarserla a viso aperto sperando  do strappare un punto all’Inter.  I padroni di casa potrebbero tentare il tutto per tutto sapendo il risultato di Sabato tra Empoli – Pescara. Comunque la fovorita resta sempre l’Inter.

  • SICURA 2: L’Inter è più forte e vorrà riscattarsi.
  • RISCHIOSA UN2.5: I nerazzurri faticheranno.

LAZIO – NAPOLI (Domenica h 20:45)

La trentunesima giornata di Serie A si conclude con la bellissima sfida tra le due squadre reduci dalla  Coppa Italia, seppur con due esiti differenti. La Lazio, contro la Roma, vola in finale mentre i partenopei, contro la Juventus. non riescono a passare il turno. Una sfida bellissima, che si giocano il terzo posto. La vittoria del Napoli confermerebbe il posizionamento in zona Champions e si potrebbe avvicinare alla Roma, considerando che conoscerebbe il risultato dei giallorossi. Anche se Sarri, potrebbe accontentarsi di un pari. Per la Lazio è un’occasione ghiottissima per avvicinarsi al terzo posto portandosi a un solo punto di distacco dal Napoli, in caso di vittorua. Inzaghi, la vera scoperta di questo Campionato, si affida al bomber Immobile, mentre i partenopei, hanno dimostrato che non possono fare a meno di Mertens e della sua “cazzimma”.

  • SICURA 1X: Molte energie del Napoli sono state perse mercoledì…
  • RISCHIOSA 1: In casa la Lazio ci sembra favorita.

I commenti sono chiusi.